Formica: "I giudici lo condanneranno
E Marina prenderà il suo posto"

Intervista a Rino Formia su Il Resto del Carlino 29-07-2013

ROMA, 29 luglio 2013 - GIÀ SVUOTATA di potere e di senso, la politica è sospesa in attesa di vedere cosa deciderà domani la Cassazione sul processo Mediaset e quali saranno le ripercussioni su partiti e governo. Un buio pesto, illuminato dai lampi di genio e dai vaticini di un grande vecchio del Palazzo: l’ex ministro socialista Rino Formica.

Formica, la consultiamo come un oracolo: cosa ci aspetta?
«Intanto, ritengo probabile la condanna di Berlusconi, perché una parte importante della Cassazione confida nelle ricadute negative sul governo».

Perché?
«Perché, se il governo cade, il prossimo anno si terranno le elezioni politiche e non i referendum radicali sulla Giustizia, che assai poco piacciono ai magistrati».

E il governo cadrà? [continua a leggere]

 

 

 

META name="keywords" content="delbene, daniele delbene, daniele del bene, partito socialista, pse, socialisti">