Formica: "Al Quirinale
 né pulcini né scendiletto"

Intervista a Rino Formica su Repubblica.it del 26-01-2015 - di Annalisa Cuzzocrea  

ROMA. Sostiene Rino Formica che in questo momento "due sole personalità sono in condizioni di poter fronteggiare una gravissima situazione interna e istituzionale: Giuliano Amato e Romano Prodi". L'ex ministro delle finanze socialista, chiamato - con ammirazione - "il matto" ai tempi in cui coniava espressioni come "corte di nani e ballerine", è convinto che Matteo Renzi vorrebbe al Colle "uno scendiletto", ma "in questo Parlamento non passerà mai".

Chi ha più possibilità?
Prodi si è molto usurato nella lotta politica interna del suo partito".

Lo hanno usurato, forse?
"È che lui è un vendicativo, non so se un controvendicativo o un vendicativo originario. Quanto ad Amato ...
«
[continua a leggere]

 

 

 

META name="keywords" content="delbene, daniele delbene, daniele del bene, partito socialista, pse, socialisti">