Ita, ministero del Lavoro convochi subito il tavolo

"Vedere le immagini delle lavoratrici e dei lavoratori del call center di Ita, costretti, in questi giorni, a mettere a repentaglio la propria stessa vita per attirare l'attenzione delle istituzioni sulla loro tragedia, fa davvero impressione e rabbia. Ci chiediamo se nell'Italia 2022 sia pensabile doversi barricare su un tetto per chiedere al ministero del Lavoro di convocare il tavolo di crisi e mettere Ita airwais, un'azienda pubblica, dinanzi alle sue responsabilità. Qui, è in g...
Ex Brsi, il tribunale dispone il reintegro. Vincono i lavoratori

Una buona notizia per gli oltre cento addetti della Rsh (ex Brsi), che potranno tornare al lavoro. Il tribunale di Bari ha infatti disposto il reintegro delle lavoratrici e dei lavoratori della ex Brsi all'interno della Enterprise Services Italia (Dxc Technology). Ne dà notizia la Fiom Cgil in una nota congiunta di Barbara Tibaldi, segretaria nazionale, Valentina Orazzini, coordinatrice Dxc Technology, e Ciro D'Alessio, segre...
Intervenire su legalità nella logistica e trasporto merci

 

“Rappresenta un nuovo caso emblematico di quanto andiamo denunciando da tempo”. Ad affermarlo la Filt, sul provvedimento di sequestro, emesso dal Gip del tribunale, su richiesta della Procura della Repubblica, a carico di cinque società parmigiane, con la capofila Number One, attive nel settore del facchinaggio e della movimentazione merci, sottolineando che “se ci fosse una norma di legge sugli appalti privati, ciò non si verificherebbe e se ci fosse una responsabilità st...
Tlc, i sindacati chiedono norme urgenti

Il settore delle telecomunicazioni ha bisogno di norme “urgenti” per “definire i limiti elettromagnetici, semplificare la permessistica, intervenire sul costo dell'energia, riconoscere l'inflazione sulle tariffe e l'adeguamento dell'Iva al 5 per cento, la rateizzazione del costo delle frequenze e l'avvio di politiche attive del lavoro per accompagnare la trasformazione digitale e favorire l'acquisizione di nuove competenze”. Questa la posizione dei sindacati di categoria, esp...
Tim, il 15 giugno sciopero nazionale

Le segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno deciso di "proclamare lo sciopero del Gruppo Tim contro il piano industriale che il nuovo management vuole portare avanti". Tra le motivazioni della protesta: “Incertezze societarie, piano industriale di alienazione del Gruppo Tim, difesa dei perimetri occupazionali, rilancio strategico e industriale del più grande e importante Gruppo di telecomunicazioni del Paese”.

I sindacati si mobilitano con...
Appalti, più tutele con il protocollo Regione Liguria-sindacati

Garantire sicurezza sul lavoro, livelli occupazionali, prevenzione dalle infiltrazioni della criminalità. Questi gli obiettivi del protocollo d'intesa siglato tra Regione Liguria e i sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil in vista della realizzazione nei prossimi anni di una serie di opere strategiche, finanziate attraverso il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Un periodo che dovrebbe essere nelle premesse un new deal, un'opportunità per cambiare...
«Triangle of sadness» e «Crimes of the Future»: l'Occidente in balia

È davvero un'umanità alla deriva quella che ci racconta il cinema in mostra al Festival. L'Occidente capitalistico e globalizzato che affonda letteralmente in mare aperto è raccontato in "Triangle of Sadness" dal geniale svedese Ruben Östlund che sfodera qui un'allegoria di satira politica irresistibile. Siamo a bordo di una nave da crociera per super ricchi che impongono assurde angherie al personale in servizio. Mentre il capitano marxista e un oligarca russo si affrontano a colpi di citazi...
Gucci, rinnovato l'integrativo interaziendale

È stato sottoscritto il contratto integrativo interaziendale tra le pelletterie Garpe, Gpa e Gt e le organizzazioni sindacali Femca Cisl e Filctem Cgil con le rispettive Rsu. Dell'accordo beneficeranno circa 1..500 dipendenti delle aziende della piattaforma industriale Gucci, impiegati in Toscana nelle province di Firenze, Siena, Grosseto.

Tra le principali novità, il contratto Integrativo nel quadriennio 2022-25 prevede: l'introduzione della 14° mensilità; un significativo ...
Its S. Nicola Melfi, Filt elegge un delegato

Si sono svolte nelle giornate di martedì 24 e mercoledì 25 maggio le elezioni per il rinnovo di Rsu e Rsl nello stabilimento Its di San Nicola di Melfi, importante azienda di logistica per Stellantis. Per la prima volta nella storia dell'azienda, la Filt Cgil è riuscita a eleggere un Rsu, Marco Di Mauro.

"Un importante risultato, che ci consente di entrare in un'azienda strategica dell'indotto Stellantis dove, per varie vicissitudini, la Cgil non era presente. Le s...
Casalgrande Padana: elezioni Rsu, Filctem unico sindacato

Enorme soddisfazione sull'esito delle elezioni per il rinnovo della Rsu in Casalgrande Padana, azienda leader nel settore ceramico, dove la Filctem Cgil elegge 16 delegati su 16, con quasi il 93% dei consensi (367 preferenze su 395 votanti). Hanno partecipato al voto circa il 70% dei dipendenti.

"Un risultato possibile grazie al lavoro svolto dalla Rsu uscente in questi ultimi anni e alle lavoratrici e ai lavoratori che con la loro partecipazione al voto ...
Varvel, il nuovo contratto aziendale

Approvato nei giorni scorsi, a larga maggioranza, tramite referendum dei lavoratori e delle lavoratrici Varvel, il nuovo contratto aziendale, che avrà valenza dal 1° giugno 2022 al 31 dicembre 2024.

"Un accordo di rilevante importanza, che arriva dopo anni in cui l'azienda ha attraversato momenti di crisi. Il gruppo Varvel, che produce riduttori e motoriduttori, occupa nello stabilimento di Valsamoggia 110 dipendenti. Molti i benefici che i lavoratori trarranno dal nuovo contratt...
Mattia, rider, lavoratore senza sicurezza

Mattia ha 19 anni. L'altro ieri ha avuto un incidente, di sera, a un incrocio molto trafficato e pericoloso di La Spezia. Correva sul suo scooter per consegnare un ordine, una pizza appena sfornata. Faceva il suo lavoro, come sempre, il rider per un ristorante. Dopo lo schianto con un'auto, è stato immediatamente soccorso da un'ambulanza che passava di lì. Adesso è in prognosi riservata ma già si sa che ha perso un rene. È l'ennesimo infortunio che capita a un ciclofattorino, una cate...
31 maggio, convegno della Cgil Asti: «Logistica motore di sviluppo»

La crisi economica e sociale dovuta alla pandemia, che attraversa il Paese e l'Europa, ha determinato un diverso piano strategico di sviluppo che passa attraverso i fondi del Pnrr e la capacità progettuale delle amministrazioni territoriali. In un contesto comunque significativamente complicato, dovuto anche alla guerra scatenata dalla Russia nei confronti dell'Ucraina, il nostro Paese dovrà presentare progetti che riguardino diversi settori strategici. Unitamente ai fondi legati al Pnrr...
Scuola, scioperiamo perché

Sciopero della scuola il 30 maggio, con manifestazione nazionale a Roma in piazza Santi Apostoli. Ci risiamo: la legge (in questo caso il Dl 36) invade i campi della contrattazione. In questo caso, in materia di reclutamento e formazione: capitoli che dovrebbero, essere, appunto regolate tra le parti. Quella disegnata dal decreto è una formazione (per nulla condivisa con i sindacati e calata dall'alto), tra l'altro, finanziata con un cospicuo taglio di personale (10 mila unità), mentre l...
Parole di guerra. La normalizzazione della violenza

L'appuntamento in diretta su Collettiva giovedì 26 maggio dalle ore 9.00. Introduce Francesca Tornieri, segretaria generale Cgil Verona. Ne discutono Alessandra Algostino (professoressa ordinaria di Diritto costituzionale Università di Torino); Giorgia Serughetti (ricercatrice in Filosofia politica Università Milano Bicocca); Giuliana Sgrena (scrittrice e giornalista del Manifesto), Susanna Camusso (responsabile nazionale Cgil Politiche di genere). Coordina Lorisa Vaccari (s...