Il 4 dicembre Cgil Cisl e Uil lucani in piazza a Potenza

"Lavoro, Pensioni, Fisco: Cambiamo la Legge di Bilancio". Cgil Cisl e Uil Basilicata hanno affidato anche a un post su Facebook la convocazione per la manifestazione regionale unitaria di domani (sabato 4 dicembre) a Potenza, in Piazza Don Bosco, per sostenere le proposte e le piattaforme presentate al Governo in questi mesi dalle confederazioni e ribadire le priorità: Lavoro, Occupazione, Lotta alla precarietà, Protezioni sociali, Fi...
Cagliari, il 4 dicembre manifestazione regionale Cgil Cisl e Uil

Di nuovo in piazza, con una manifestazione unitaria, per sostenere le proposte di Cgil, Cisl e Uil nazionali sulle modifiche alla manovra di bilancio del governo Draghi. Anche in Sardegna, come sta avvenendo in questi giorni in tutte le regioni d'Italia, i sindacati hanno promosso una giornata di mobilitazione. L'appuntamento è per domani (4 dicembre) a Cagliari, in piazza dei Centomila, a partire dalle 10. La macchina organizzativa di C...
Ape social, un comma salva la vita

Portare da 36 a 30 gli anni necessari per accedere, con 63 anni di età, all'ape Social per gli operai edili. La richiesta è contenuta nella lettera-appello inviata nelle scorse settimane a tutti i parlamentari italiani dalla Fillea Cgil..

In base ai lavori della Commissione del ministero del Lavoro, i lavoratori dell'edilizia, gi edili sono risultati i più esposti ad usura, a malattie professionali, ad incidenti sul lavoro, compresi, purtroppo, quelli gravi e mortali. Leonardo, 6 dicembre sciopero generale Fiom e manifestazione a Roma

Lunedì 6 dicembre sciopero generale di otto ore di tutto il gruppo Leonardo One Company, con manifestazione nazionale a Roma: l'appuntamento è in piazza Montegrappa, dalle ore 11, con interventi dei delegati del gruppo. A motivare la protesta, la preoccupazione per il futuro dell'industria della difesa e la richiesta dell'immediata apertura di un confronto con il governo e l'azienda.

“Il ruolo della difesa a livello europeo sta vivendo una fase di profonde trasformazi...
Napoli, manifestazione regionale dei sindacati. Ricci (Cgil Campania): «Da Governo nessuna risposta al Mezzogiorno»

"La mobilitazione di oggi serve per ridare fiducia alla maggioranza dei cittadini e dei nostri iscritti che ci chiedono di rivendicare un fisco equo, una riforma delle pensioni, una politica industriale e per il lavoro che non può più aspettare. La coesione in questo Paese e in questa regione si raggiunge con un Governo e un Parlamento che ascoltano le piazze e sappiano rispondere ai bisogni della gente e del mondo del lavoro". Lo ha detto il segretario generale Cgil ...
Enedo, accordo firmato da tutti i lavoratori

Enedo, accordo firmato tra sindacati e azienda dopo il via libera unanime di lavoratori e lavoratrici. Stamattina, Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil hanno svolto l'assemblea presso il gruppo, illustrando i contenuti dell'intesa raggiunta. Ovvero: nessun licenziamento coatto, utilizzo della cassa integrazione e uscite esclusivamente volontarie e incentivate.

L'accordo è stato votato da tutti i lavoratori all'unanimità. I sindacati, nel futuro, continueranno a monitorare l'andame...
Mec Track, siglato accordo di stabilizzazione

Sottoscritto importante accordo in Mec-Track. Da alcuni mesi, gli stabilimenti della Mec-Track Caterpillar di Bazzano e Castelveltro stanno vivendo un positivo e importante incremento di ordini. Dopo il primo quadrimestre 2020, influenzato anche e soprattutto dall'emergenza sanitaria, le attività sono riprese e gradualmente cresciute.

Grazie all'impegno degli Rls e Rsu Fiom Cgil, si è condiviso con l'azienda un protocollo di sicurezza anti Covid, che ha permes...
Sindacati Sardegna: inaccettabile il taglio ai Tg Rai regionali

"Il taglio dei Tg regionali della notte è una scelta inaccettabile, auspichiamo un ripensamento da parte dei vertici Rai". A dirlo sono i segretari regionali Cgil (Samuele Piddiu), Cisl (Gavino Carta) e Uil (Francesca Ticca) della Sardegna, sottolineando l'importanza del servizio pubblico, dell'informazione locale e del pluralismo, e sostenendo la necessità di un potenziamento della struttura Rai regionale, anche in riferimento alla convenzione con la Regione che pu...
Presidio Sogei a Roma: Fiom, azienda ascolti i lavoratori

Presidio oggi (venerdì 3 dicembre) a Roma, davanti al ministero del Lavoro, dei dipendenti della Sogei, azienda pubblica di proprietà del ministero dell'Economia, per consegnare la petizione sullo smart working, indirizzata al ministro Orlando, che ha raccolto oltre 1,500 firme in pochi giorni. “Da marzo 2020 – spiega il segretario generale Fiom Cgil Roma e Lazio Fabrizio Potetti – la quasi totalità dei dipendenti lavora da remoto con risultati ottimi, ma senza un accordo sin...
Alcar. A rischio 200 lavoratori, Ovv apra un confronto reale, urgente l'intervento del Mise 

“Ieri, 2 dicembre, si sono incontrati in modalità mista, parte in presenza e parte da remoto, AIM srl (100% proprietà dell'azienda bergamasca OVV), la curatela fallimentare di Alcar srl, gli advisor del concordato Alcar industrie srl con le organizzazioni sindacali nazionali e di Torino e di Lecce". A dichiararlo in una nota Simone Marinelli, coordinatore nazionale automotive per la Fiom-Cgil, Antonino Inserra della Fiom di Torino e Roberto Trevisi della Fio...
Atti, Bologna: alla Fiom quattro delegati su sei

Il 30 novembre e il 1° dicembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu alla Atti spa, storica fonderia di Bentivoglio, che occupa 120 dipendenti, dove da anni la Fiom è presente e impegnata nella difesa dei lavoratori. Le elezioni hanno visto un'alta partecipazione al voto che ha raggiunto il 70% degli aventi diritto.

"In questo alto momento di democrazia, la Fiom si è confermata primo sindacato con il 67% di preferenze eleggendo 4 delegati su 6. Si tr...
Il 4 dicembre si mobilitano i lavoratori dei centri di riabilitazione veneti

Sabato 4 dicembre dalle ore 11.30 alle ore 12.30 i lavoratori dei Centri di Riabilitazione ex art. 26 del Veneto saranno in Presidio a Venezia, in Campo San Tomà nei pressi della sede della Giunta Regionale per richiamare l'attenzione dell'Assessore alla Sanità e Sociale Manuela Lanzarin sulla realtà contrattuale dei professionisti che lavorano in queste strutture. 

“Sono cinque le tipologie di Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro applicate...
Veneto, atti vandalici ai mezzi dell'Arpav, la condanna della Fp Cgil regionale

La Fp Cgil Veneto condanna gli atti vandalici ai danni dei mezzi utilizzati dal personale A.R.P.A.V., l'Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale. Nel weekend scorso prima e due notti fa poi ignoti hanno messo fuori uso quattro furgoni destinati ai controlli, parcheggiati all'interno della sede in via Zamenhof a Vicenza

"Apprendiamo da notizie di stampa - scrive il sindacato dei lavoratori dei servizi pubblici della C...
Gkn, licenziamenti bloccati per 15 giorni. Ma il governo ora agisca

Blocco per due settimane della riapertura della procedura di licenziamento da parte della Gkn di Campi Bisenzio (Firenze). Questo l'annuncio del governo (rappresentato dalla viceministra allo Sviluppo economico Alessandra Todde) all'incontro che si è concluso nella tarda serata di ieri (giovedì 2 dicembre) al Mise, cui hanno partecipato i sindacati, il coordinatore della struttura per le crisi Luca Annibaletti e il dirigente Invitalia Roberto Rizzardo.

Il primo contratto non si scorda mai

Il primo contratto collettivo, entrato in vigore il 3 dicembre 1906 e siglato dalla Società automobilistica Itala e dalla Fiom, sancisce il riconoscimento dei minimi salariali, delle 10 ore giornaliere su 6 giorni settimanali, della clausola del closed shop per l'assunzione dei lavoratori iscritti al sindacato, che funge da ufficio di collocamento.

Proprio in questo accordo si trova usato, probabilmente per la prima volta, il termine ‘Commissione interna'.

“Tutte le controvers...