Digitalizzazione dell'Avanti!
Grazie alla Fondazione Giuseppe Di Vagno, il cui presidente è il compagno
Avv. Gianvito Mastroleo, la Biblioteca ha acquisito il numero zero del 3 aprile 1893

"Un ringraziamento per questo importante progetto"

"Che sia l'auspicio per la nascita di un luogo d'incontro ed elaborazione permanente delle maggiori Fondazioni e Associazioni socialiste italiane"

E' doveroso un ringraziamento a tutti coloro che stanno contribuendo a questa importante iniziativa.
La digitalizzazione dell'Avanti! rende un grande servizio alla storia e alla cultura del nostro Paese oltre che al Socialismo Italiano.
L'auspicio è che da progetti come questo, possa nascere un luogo permanente di incontro, elaborazione e maturazione culturale che veda la presenza di tutte le maggiori Fondazioni ed Associazioni socialiste. Il Paese ne ha estremo bisogno.
                                            Daniele Delbene

Acquisito il numero zero
nell'archivio digitale dell'Avanti!

da MinervaWeb
Bimestrale della Biblioteca 'Giovanni Spadolini' del Senato

...La digitalizzazione del numero unico - messa a disposizione della Biblioteca del Senato dalla Fondazione "Giuseppe Di Vagno (1889-1921)"di Conversano (Ba) - aggiunge un contributo del tutto originale alla raccolta, già ricca nei suoi contenuti e nelle diverse edizioni grazie al materiale digitalizzato versato dall'Istituto di Studi Storici "Gaetano Salvemini" di Torino e dall'archivio milanese della Rivista "Critica Sociale", così come illustrato negli articoli nn. 40 e 41 del 2017 di MinervaWeb...

[Per accedere alla pagina della Biblioteca del Senato -clicca qui ]

ACCEDI ALLA PAGINA DEL PROGETTO    [clicca qui]
SFOGLIA L'EDIZIONE DA CONSULTARE [clicca qui]


Clicca sotto su "aggiungi un commento"

 

Statistiche