del 19 Aprile 2008

 

SOCIALISTI, è ORA DI RIMBOCCARSI LE MANICHE
Una stagione tutta nuova

di Daniele Delbene

 Non è tempo di “rimpianti” o di “coltelli”. È stagione per riflettere e guardare al futuro. Dai prossimi giorni sarà necessario che una nuova e giovane classe dirigente faccia propria la responsabilità di guardare al futuro. Il futuro della sinistra e del socialismo nel nostro Paese. Le difficoltà saranno tante, le soddisfazioni tarderanno ad arrivare e quindi forti dovranno essere le ragioni di chi vorrà spendere le proprie energie e parte della propria vita. Ma tanti saranno i giovani che troveranno la forza, l’entusiasmo, le energie e il senso di responsabilità di cui vi è necessità. Riflettere in queste ore è bene per essere sicuri, pronti e consapevoli del ruolo politico a cui si dovrà assolvere. L’esperienza e la saggezza maturata da molti che hanno i “capelli bianchi” non mancherà, consapevoli anch’essi del proprio ruolo.

 

>> Pagina precedente