HOME PAGE

 






“La scelta di Nencini di appaiare il nome del PSI con il gruppo di Renzi porta alla luce una  subalternità personale e politica di lunga data. Senza consultare nessun organismo interno, senza informare il partito alleato con cui si è stati eletti, ci si è vergognosamente imboscati in una scissione in casa d’altri. Unendosi a un leader che cura solo i propri interessi e che vuole dar vita a un partito di centro non solo si muta drasticamente la collocazione politica del PSI, lo si pone ai margini dei socialisti e dei democratici europei, lo si sradica dalle sue tradizioni e lo si butta in balia di un’avventura che non c’entra niente con la nostra storia."
 
      Rino Formica       Claudio Martelli


Formica: <È un’operazione di una spregiudicatezza mai vista e fa veramente tristezza che Nencini,come una sorta di “ragazzo squillo"...>  
 
 

Clicca sotto su "aggiungi un commento"

 

 
 

 

META name="keywords" content="delbene, daniele delbene, daniele del bene, partito socialista, pse, socialisti">